Archivio blog

lunedì 24 giugno 2019

David Means e Alexandra Kleeman, Radio Carcere e il Bassone di Como, Kyuss, Jason Lytle e il caldo, Halldór Laxness



Due straordinari scrittrici/scrittori di racconti.
Due raccolte veramente belle.
Ne scrivo nei prossimi giorni.
E che bello questo caldo che mi arriva addosso.



.....

Sono stato davanti al carcere Bassone di Como e anche nella zona dell'accoglienza dei parenti visto che nel carcere c'era detenuta l'amica di una amica.


...



Poco fa su Sentire Ascoltare ho trovato una recensione di un disco che ho mangiato come un fungo psichedelico durante un certo periodo della mia vita e mentre sto scrivendo questo inutile post l'ho riacceso nelle cuffie e sono sempre 50 minuti incredibili. Per me i Kyuss sono un disco da ascoltarsi quando si percorrono lunghi viaggi in macchina. Fermarsi negli autogrill o in qualche bettola e motel lungo le  strade provinciali. I Kyuss sono quel classico gruppo che mi mette addosso una voglia matta di lasciarmi andare, di bere fino allo stordimento, di drogarmi e di combinare pazzie.

....


Poi c'è la mia parte supersensibile, depressa timida, dimessa, riflessiva alla Grandaddy... che poi alla fine le due anime sono in perenne interscambio, scontro, confronto, simbiosi. 

...

Che poi il caldo mi piace tantissimo ma di stare in mezzo alla gente non ne ho voglia.
Non mi interessa, non me la sento.
E poi magari fra un po' mi dedico a questo romanzo




anche se poi prima o poi devo trovare la forza di scrivere l'intervento che vorrei pronunciare all'ormai prossimo congresso del Partito Radicale:






Nessun commento:

Posta un commento