Archivio blog

mercoledì 23 maggio 2018

Un maestro e un amico


Dico addio a uno scrittore che mi ha insegnato tantissimo, mi ha fatto innamorare, mi ha rubato notti e regalato emozioni e consolatomi quando la morte ha bussato alla porta della mia casa.
Grazie.

.


un album che adoro.

.

e ci saranno piccole novità definitive su questo blog fra qualche tempo.
buone giornate.

2 commenti:

  1. forse tutti comprendono di chi parli e ciascuno su di lui avrà una propria opinione (personalmente lo considero un po' sopravvalutato, ma la cosa non è importante in questo contesto) ma ciò che mi affascina, quasi mi commuove, in questo breve saluto è il fatto che tu non lo citi per nome.
    lo trovo un gesto di estrema deferenza, un'attribuzione di grandezza smisurata che non necessita di un'etichetta identificativa. per te è "lui".
    e allora in omaggio a te nemmeno io lo nomino.
    massimolegnani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.
      I romanzi di Roth sono stati un abbraccio e una luce nei giorni peggiori.

      Elimina