Archivio blog

sabato 26 maggio 2018

25 maggio

Ieri mia madre avrebbe compiuto 72 anni.
Da quattro anni, a gennaio e maggio, la sua migliore amica le porta una rosa bianca sulla tomba.
È rimasta vedova da poco tempo questa sua amica.
Un'amicizia che è nata nell'infanzia.
Insieme a me, mia sorella e mio padre ha visto mia madre morire.
È una donna straordinaria e di una delicatezza che mi commuove ogni volta che la vedo.
Quando ci vediamo mi afferra sempre per un braccio e mi chiede "Andrè ma quanto ci manca tua madre?"
Io di solito piango e vado via.
Ogni giorno mi sento in colpa per tutte le occasioni perse con mia madre.
Avessi una casa con un giardino vorrei far nascere rose e ortensie solo per vedere ancora una volta il volto di mia madre.

2 commenti:

  1. Se hai un piccolo balcone puoi metterci una rosa in vaso.
    E' bella lo stesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci ho provato ma mi sono sempre morte in breve tempo. Non ho un gran pollice verde. Ovviamente se ne occuperebbe Eva...Ogni tanto compro mazzi di rose e le tengo in casa.

      Elimina