mercoledì 13 dicembre 2017

Briciole, Costanza Miriano, Camillo Langone, Domenico Di Tullio, HÅN

Aspetti i giorni di riposo.
E poi i giorni di riposo passano nel tempo di una moka.
Li guardi ridotti in briciole dentro al sacco dell'immondizia i giorni.
Fuori la neve si sta sciogliendo.
Dicono che tornerà a nevicare.
Ci sono le lavatrici da scaricare.
Domani si ricomincia.
I fornitori da chiamare, il disastro del cinema per l'arrivo di Star Wars, la riunione del personale domenica alle 10 di mattina, la cena di lunedi' sera.
Certe volte mi chiedo perché ho smesso di fumare.

...



Ammiro tutti quelli che continuano a trovare un senso e una forza per pregare, meditare, confessarsi, aspirare a una dimensione che non sia solo terrena. 
Come se avessero un motivo valido per andare avanti.
E con loro tendo sempre a confrontarmi.
Lo faccio da sempre, coi miei modi e le mie idiosincrasie.
Anche se poi finisco per litigarci, scontrarmi, sbattere contro un muro ma non posso farci a meno e continuero' a farlo.

....


Altro libro che leggero' a breve. 
Avevo intervistato Domenico qui.

----


Grande scoperta.

2 commenti: