martedì 10 ottobre 2017

Fuori




Fra qualche giorno tornerò ad ospitare sul blog l'amica Silvia Valerio con un'intervista frizzante e spero interessante. Si parlerà di vari argomenti, nuove uscite, anche molto leggeri.


(Alla stessa Silvia ho detto che l'ambientazione ferroviaria ricorda quella di Blade Runner e a proposito dell'ultimo "2049" di Villeneuve ho letto e ascoltato pareri discordanti. Personalmente ho visto molti spezzoni del film in 4dx con gli occhialini da 3d ed é difficile per me al momento esprimere un qualsiasi tipo di giudizio ed è anche un, ormai lunghissimo, periodo che non mi va di sedermi in sala. So solo che Ana de Armas è bellissima.)

Due film:



"Transamerica" di Duncan Tucker mi ha fatto ricordare quel trans che ci provò con me a Milano. Avendo fallito l'approccio per una possibile scopata, rimanemmo a parlare per ore. 
La feci sorridere quando le dissi che aveva le caviglie veramente strettissime. 
Al mattino ero cosi' ubriaco che ci volle mezza giornata per ricordarmi dove avessi parcheggiato l'auto.


Un film modesto ma che mi ha emozionato moltissimo.

....

Sono pochissime le cose che mi rendono felice.
Cose come il ritorno di un romanzo straordinario come "Last Exit to Brooklyn"


.....


....

Quasi tutti giorni, all'alba, quando vado al lavoro, incontro un anziano.
Ci salutiamo e ci sorridiamo.
Ieri pomeriggio ci siamo visti fuori dall'ufficio stranieri.
-Dove lavora lei?
-Al cinema.
-Ci vediamo tutti i giorni.
-Sì.
-Fa bene camminare.
-Io e mia moglie ci alzavamo presto la mattina e camminavamo fino al cinema poi tornavamo indietro, bevevamo un caffé, entravamo nel cimitero e poi andavamo fino al lago. Da quando è morta tutte le mattina mi alzo e ripeto lo stesso giro. Ma adesso non vado al lago, entro nel cimitero e ci parlo, gli racconto tutto.
-Fa bene.
-Buona giornata.
-Buona giornata a lei.
Ho pensato a mio padre.
Poi sono tornato a casa.
Ho bevuto tre birre e l'ho chiamato.
L'ho lasciato parlare, ho riattaccato e mi sono seduto sul divano a luci spente.
La gente come mio padre mi mette sempre addosso la voglia di uccidere anche il primo che passa per strada.

.



2 commenti:

  1. Transamerica!
    Ho iniziato a vederlo ma l'ho interrotto. Dovrò riprenderlo.

    L'anziano della passeggiata è tenerissimo. Fai sempre begli incontri al mattino presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è un gran film ma l'ho guardato volentieri.

      Al mattino presto si fanno begli incontri dal lunedi' al venerdi', qualche volta anche pericolosi. Sabato e domenica invece devo spesso tenere gli occhi aperti perché alle 5 e 30 c'è in giro di tutto.

      Elimina