sabato 20 maggio 2017

Lethem, festival, un gruppo che ascolto sempre



----

Non mi piacciono i Saloni del Libro, i Book Pride, i Festival della Letteratura, le presentazioni di libri e tutti i vari escamotage artistici/musicali/letterari che sono tanto in voga. 
Mi disgustano e mi annoiano. 
(fra qualche giorno nel cinema dove lavoro ci saranno tre film legati a un film e l'ambiente che si riproduce è come quello dei virus del vaiolo)
Ci sono già i libri. 
Salvo eccezioni fraterne (negli ultimi anni, sono ridotte a 0) preferisco pulire la macchina dei pop-corn che mettere piede in questi luoghi o partecipare a eventi del genere.
Raccogliere la merda dei cani.
Svuotare cestini.
Stare a parlare coi clienti e i colleghi.
Pulire cessi, merda, vomito, sangue mestruale.
Farmi insultare.
E le mansioni che ho elencato sono parte del lavoro che svolgo quotidianamente.

...........

Quantomeno l'alcool accorcia le giornate.

----

E ai concerti ho smesso di andarci secoli fa.
Ma un loro concerto vorrei viverlo.

.....

Quest'estate sarà un'estate molto dura.

2 commenti:

  1. ..o le allunga a secondo dei momenti :) Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dipende si' da persona a persona.

      (si potrebbe anche essere maliziosi)

      Elimina