martedì 16 maggio 2017

I giornalisti in tv, abitudini che si modificano, Manuppelli/Dubus Mono No Aware, Jean Raspail - Il Campo dei Santi, Syd Barrett

- Sto pulendo casa e accendo verso mezzogiorno la tv. Incappo in un programma de LA7. Come ospiti un giornalista del quotidiano piu' schifoso d'Italia (Il Fatto Quotidiano), un imbarazzante esponente dell'imbarazzante PD, un giornalista di pseudo sinistra riciclatosi in politica, un altro giornalista riciclatosi in politica con Silvio, un saggista/giornalista statunitense, un altro giornalista/conduttore che suona la chitarra, una conduttrice che parla di mammine e famiglia e sto cazzo e piace tantissimo a mio padre. Ecco. Guardo fuori dalla finestra e mi sento di preferire e rispettare di piu' i piccioni che mi cagano sul davanzale tutti i giorni che questa gente.

- Gli assidui frequentatori di intercettazioni, qualunque veste essi indossino (ufficiale/giudiziaria/poliziesca, giornalistica, da tribunale del popolo), mi fanno orrore.

- Ci sono abitudini che si modificano. Altre no. Quando vengo a sapere che una donna a me molto cara è di nuovo sotto di brutto con le droghe pesanti perdo la voglia anche di leggere.
Questa canzone, ironia della sorte, non ha smesso di piacerle.

- Andre Dubus è uno dei miei maestri.
Ma dovrei anche aggiungere che la voce che gli trova Nicola Manuppelli è una delle mie maestre.




In questi giorni se ne sta parlando per una presentazione in un posto ritenuto non opportuno, eccetera, eccetera. Sarà (??) un romanzo per nazisti, fascisti, cattivoni, eccetera, eccetera ma per il sottoscritto "Il Campo dei Santi" di Jean Raspail è un romanzo profezia da leggere assolutamente. Devo trovare assolutamente il modo per scriverne. Non è semplice. 


-----


2 commenti:

  1. Quel giornalista non sarà mica l'umile, spontaneo e schietto Scanzi
    http://www.andreascanzi.it/

    no dai Barrett è Barrett
    Questo comunque mi fa anche più schifo
    http://www.wittgenstein.it/

    scusami ...sto per vomit.....uoahahhah ..are

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, non è quell'essere detestabile di Scanzi, si trattava di un altro, Lillo, sulla cresta dell'onda in questo periodo.

      ----Barrett è uno che mi ha cambiato l'esistenza.

      Elimina