mercoledì 22 marzo 2017

Klimt 1918, Marion Le Pen, Thomas Savage


"Sentimentale Jugend" il doppio disco dei Klimt 1918 è uno dei dischi in assoluto piu' belli e intensi che ho ascoltato negli ultimi anni. Mi piace che sia un doppio, che necessiti di tempo, che ci siano pezzi lunghi, che sia oscuro, che abbia un libretto pazzesco. Che contenga un brano come "Stupenda  e miserabile città"  dove viene recitata una poesia di Pasolini.

..........


In questi 3 minuti Marion è semplicemente pazzesca.





............



.......

In questo giorno libero ho provato a uscire e a camminare nella pioggia.
A bere un caffè in un bar ma ho resistito solo mezz'ora e sono tornato a casa.
Niente biblioteca, niente lunga passeggiata.
Troppa angoscia.
Troppe macchine, troppi esseri umani per strada.

Nessun commento:

Posta un commento