giovedì 19 gennaio 2017

Sogni e un libro

Ieri notte ho sognato me stesso bambino che scappavo in bicicletta da casa e finivo per affogare in un lago.
Sorridevo mentre morivo.
Il sogno si è ripetuto tre volte.
Mi sono svegliato tre volte.
Ogni volta il sogno si colorava di nuovi particolari.
Oltre la parete la prostituta piangeva.
Tutte e le tre volte.
Dalla finestra entravano il freddo e il profumo delle sue sigarette.
La mia compagna ascoltava musica al buio.
Tutti e due con tanto alcool in corpo da smaltire.

.........


Un libro che leggero' fra non molto.

.



4 commenti:

  1. Risposte
    1. oppure se preferisci : Kurt e Courtney ahahaha!!! Ciao

      Elimina
    2. ah ah ah ah
      ho perso la testa per Courney. io intanto ho sei birre da bere.
      ;)

      Elimina