giovedì 9 giugno 2016

Saresti una lesbica perfetta

tanto tempo fa una cara amica mi disse "Saresti una lesbica perfetta".
lei se la faceva con un sacco di donne e quando beveva una birra sorrideva davanti ai suoi piedi piatti e ai fianchi larghi e al seno strabordante.
leggeva profeti biblici e cercava di non morire.
le avevo parlato di Corin Tucker delle Sleater Kinney e lei aveva sorriso.
perché certe volte io esagero.
non sapeva chi fossero, lei ascoltava Mina, Mia Martini, Giuni Russo.
da tanto tempo non ci vediamo.
probabilmente non ci rivedremo mai più.


e il quotidiano piú bello di oggi (non solo di oggi) è Il Foglio...per tantissimi motivi...dai due pezzi di Giulio Meotti..a Andrea Marcenaro...che bello leggere che chi vota per i 5Stelle è una testa di cazzo...

...........

....................Inutile parlare della schifezza di Parisi e Sala e di Pisapia prima e della Balzani e di Majorino e di De Corato....ma il vero schifo putrido di Milano sono Rizzo e Muhlbauer...persisto....

per fortuna ho i libri.
la musica.


Nessun commento:

Posta un commento