venerdì 17 giugno 2016

No alle Olimpiadi! No alla farsa dei ballottaggi!

I won't need anymore memories
For the next 50 years i could still write you love songs
I won't need anymore photographs
To remember the color that your eyes changed with the color of your hair
My heart is gone
My heart is gray


(per capire l'umore)


No alle Olimpiadi romane.
No a questa farsa generale.
Nessuna Olimpiade moderna.
No a Malagò, al Coni, a Giachetti, alla Raggi e compagnia bella.
Non me ne frega un cazzo delle disamine geopoliticheeconomichepoliticheesattorialiripercurssionieconomicobottegarie che eccitano pseudo giornalisti critici del sistema.

Se non capite nel vostro cuore perché le olimpiadi moderne siano una farsa, è inutile discutere.

Disertate il prossimo ballottaggio romano.
Disertate tutti i prossimi ballottaggi.

Il compostaggio e i cimiteri sono la destinazione ideale per tutti, ribadisco, tutti, i candidati.

Guardate i Goonies.
Leggete.
Curate i vostri fiori, le vostre piante, i vostri figli.
Flirtate.
Pregate.
Camminate.
Nuotate.
Prendete il sole.
Masturbatevi.
Scopate.
Drogatevi.
Ubriacatevi.
Meditate.
Correte.
Dormite.
Qualunque cosa ma non date credito a gentaglia come questa, a gente come Fassino, Appendino, Sala, Parisi, Dario Fo, Radio Popolare, me, eccetera, eccetera, eccetera......

(....il calcio è una rottura di cazzo...se me lo chiedete, io tifo Ungheria per simpatia...preferisco il ciclismo...il suicidio...)


Nessun commento:

Posta un commento