lunedì 9 maggio 2016

Everything Means Nothing To Me


si sta per avvicinare un'altra notte.
e poi un'altra giornata.
giornate.
tante quante le dita delle mani. e altre dita. e poi altre dita.
troppe.
ho guardato i cani al guinzaglio.
le padrone sculettare.
i sassi.
la pioggia che mi bagnava tutto.
un bambino che si ficcava le dita nel naso.
una tizia che si leccava le labbra gonfie di botulino.
la sola persona veramente interessante di oggi.

Nessun commento:

Posta un commento