venerdì 12 febbraio 2016

Simone Buttazzi recensisce "Hail, Caesar" di Joel e Ethan Coen" Fuori Concorso alla Berlinale 66


Simone Buttazzi rimane sempre il nostro orsetto prussiano preferito ma ci chiediamo comunque come vestirebbe, ad esempio, i panni di un Cesare, di un console romano. Dal punto di vista esclusivamente estetico, ormonale. Incuriositi e peccaminosi ci limitiamo a segnalare che questo esemplare tutto da accarezzare ha scritto una bellissima recensione, tutta da leccarsi i baffi, del nuovo film dei Coen "Hail, Caesar". La potete leggere qui

2 commenti:

  1. Un film che voglio vedere, come tutti i Coen, anche se un critico amico mio mi ha detto di aver dormito come non mai, durante la proiezione di Hail Cesare ... vedremo. Ora mi leggo Buttazzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io voglio vederlo...ma come leggerai anche Buttazzi nutrequalche perplessità.

      Elimina