venerdì 22 gennaio 2016

non solo oggi



Oggi sono incazzoso facile per vari motivi.

Mi va di rompere le palle e poi di sentirmi di merda.


Mi tiro su il morale con questo articolo che irriterà molti: "Je suis Charlotte Rampling: “Il boicottaggio degli Oscar? È razzismo antibianco”. 

Sono stanco.
Puzzo di pop-corn e mi sono uscite per la trecentesima volta le emorroidi.
Le mani e la schiena mi fanno male.
Sto mangiando di merda

Conforto lo trovo in Bill Fay:





4 commenti:

  1. Le quote etniche per gli oscar nooo! Che tristezza...
    A parte che degli oscar non me ne frega una mazza, Spike Lee è da un po' che si è fritto il cervello e questa cosa del boicottaggio è patetica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pure a me frega un cavolo degli oscar...ho linkato questo articolo proprio per sottolineare come qualcuno stia davvero sprofondando nell'idiozia assoluto...

      Elimina
  2. mi piace molto il pezzo, anche il video. Tutto bianco e nero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la canzone è veramente bella. quando la ascolto vengo inondato da sensazioni positive.

      Elimina