domenica 5 luglio 2015

"La bambina fulminante" di Paolo Nori (Rizzoli)


Prendetevi del tempo per leggere questo libro. A me piacciono molto le digressioni e i libri labirintici.  La recensione di Arianna Di Genova su Il Manifesto e quella di Andrea Cirolla su minima&moralia.  Quello che sta facendo Paolo Nori per la letteratura russa è semplicemente straordinario.

3 commenti:

  1. Ho avuto il piacere di seguire alcune sue lezioni: acuto e coinvolgente. Leggerlo è un vero godimento.

    RispondiElimina
  2. Condivido appieno il tuo pensiero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande. E' un autore che ho imparato ad amare col tempo, maturando.

      Elimina