domenica 29 marzo 2015

Alle sparate del ministro Poletti sul lavoro estivo

Alle sparate idiote del dirigente del campo di rieducazione lavorativo/scolastico/poliziesco estivo Poletti rispondo con: 


e


(il verbo renziano è così furbo e suadente che fa breccia ovunque)

Nessun commento:

Posta un commento