lunedì 8 dicembre 2014

Hiroshi Matsumoto, "R100", St Aubyn, "Senza parole", The Hotelier, "Dendron"





"R100" è un film di Hiroshi Matsumoto presentato nel 2013 al Festival di Toronto.  Se andate qui potete vedere un trailer bellissimo.



E ho cominciato a leggere i romanzi di St Aubyn che avevo comprato nei giorni scorsi. "Senza parole" è un romanzo che mette alla berlina il mondo dell'editoria, gli scrittori e gli aspiranti scrittori, i critici, i giornalisti, i politici, i salotti buoni e quelli alternativi. Una satira feroce, molto divertente, mai accomodante e tantomeno appesantita da moralismo d'accatto, che non fa sconti a nessuno e che è una fotografia perfetta dei giorni nostri, anche di coloro che continueranno a dirsi di non riconoscersi in questo ritratto.




Una canzone che ho in testa da tantissimo tempo.

2 commenti:

  1. Suppongo che non ci sia una versione di R100 con sottotitoli in italiano... dovrei iniziare a studiare inglese, dovrei...ma ahimè una lingua non s'impara con un clic. Bellissime le immagini. Un po' d'irriverente humor in bianco e nero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non lo so se esiste, chissà magari arriverà. speriamo.

      Elimina