giovedì 13 febbraio 2014

"Il piu' grande artista del mondo dopo Hitler" di Massimiliano Parente (Mondadori)


Su Lankelot e' uscita oggi una recensione di Aloysius del romanzo di Massimiliano Parente "Il piu' grande artista del mondo dopo Hitler" (Mondadori). Prossimamente lo leggero' anche io. E prossimamente per Lankelot recensiro': "Exchange Place, Belfast" di Ciaran Carson (Del Vecchio Editore), "Poco prima dell'alba" di Francesco Manarini e Massimo Rodighiero (Eclissi Editrice) e "Il tempo grande" di Sergio Roic (Giulio Casagrande Editore)



Gia' votare e' una vera schifezza ma votare Pd come si fa? Non dite che siete di sinistra, vi prego.

(L'erba mi ha sempre causato qualche problema e ho cercato di starne lontano. E' anche un tipo di sostanza che non mi dice nulla. Buona notizia comunque quella di ieri. Personalmente sarei per rendere libero il consumo e la distribuzione di qualsiasi sostanza e che poi ciascuno faccia quello che vuole...lo so, lo so, i bla bla bla non m'interessano...e' una roba di pancia...e non solo...)

8 commenti:

  1. Risposte
    1. Beh, allora non so come fai a votare PD. Mi basta quel che sta combinando in Val di Susa. Tutto qui. E tantissime altre cose.

      Elimina
    2. e fra le moltissime altre cose che mi fanno orrore del pd c'è l'alleanza/vicinanza sostegno a partiti/persone/settori della società responsabili della mattanza di Genova, che tra l'altro mi vede coinvolto da vicino.

      Elimina
  2. Sono di sinistra. Ma più a sinistra del PD.

    RispondiElimina
  3. Io pd. Votato anche altro, ma pure pd. Che è il partito che seguo di più. Quello che mi fa anche arrabbiare di più. Sono di sinistra? Mah. Forse potrei essere di sinistra in qualche altro paese, qui non ne vedo di sinistra, da nessuna parte, neppure a destra (che a volte, non si sa mai). L'opzione migliore sarebbe il non-voto, ma lasciare tutto nelle mani di un comico e del suo sodale che decidono da soli in nome della democrazia non mi piace. Infatti più del "come si fa a votare pd" è un "ma come si fa a votare". Siccome scelgo per l'andare a votare, di volta in volta valuto varie opzioni e poi scelgo. (non ho votato sempre e solo pd)

    RispondiElimina