giovedì 28 novembre 2013

Frammenti in attesa del nevischio

- Quando guardo le foto di questi due monarchi assoluti/dissoluti mi chiedo come possano le persone fidarsi di quell'uomo vestito di bianco e credere che lui possa essere il portatore di chissà quale vento di novità. Di quell'altro non c'è niente da dire. C'era qualcuno che scacciava dal tempio. C'è chi invece li accoglie e stringe loro la mano. La storiella del ravvedimento non provate nemmeno a pronunciarla. E nemmeno quella del figliol prodigo. E comunque questa foto è raccapricciante.


- L'Incarcerato ha scritto questo articolo a proposito degli ultimi sfiancanti eventi: "Ma la vera decadenza è quella della sinistra. Così abbiamo abdicato a uguaglianza e libertà".

- In Belgio: "una commissione del senato ha votato un disegno di legge che prevede che i bambini incurabili possano scegliere di morire, dopo che uno psicologo abbia valutato la loro capacità di decidere, e con il consenso dei genitori." (cit. da articolo di Giordano Tedoldi, di Libero carteaceo di oggi che coglie parecchi punti interessanti). Personalmente sono a favore dell'eutanasia e del suicidio assistito. Mi sto battendo da anni su questi temi ma questa legge, tra l'altro in vigore in Olanda già dal 2002 in forme leggermente diverse, mi lascia decisamente perplesso. Più in generale, e questo vale anche come riflessione mia personale, è impossibile non interrogarsi su questo bisogno continuo di legiferare su qualunque tema.

- Ultimamente ho letto un romanzo sulla boxe veramente bello: "Il ring invisibile" di Alban Lefranc (66thand2nd). Amo la boxe in maniera assoluta e questo libro è un omaggio straordinario e toccante a un mondo complesso che fa orrore a molti, a un pugile straordinario, Cassius Clay/Muhammad Ali, a Emmett Till, ragazzino ucciso dalla ferocia razzista. Adoro quando mio padre mi racconta di mio nonno che resta sveglio per ascoltare le radiocronache di incontri di boxe. Darei qualsiasi cosa per entrare al Madison Square Garden per assistere a un incontro di boxe. 

2 commenti:

  1. Risposte
    1. :; la banana con quegli occhioni non è male. ma non riesco mai a mangiarla.

      Elimina