venerdì 11 ottobre 2013

Un amore dell'altro mondo


Lo comprai nel 2002. Appena uscì. Succede che ogni tanto ne rileggo qualche pagina. In questi giorni l'ho riletto tutto. Mi commuove sempre. Negli anni ho maturato una specie di venerazione per Tommaso Pincio. "Un amore dell'altro mondo" al di là del suo valore in sè mi trasporta in un mondo di ricordi che sembra una sistemata d'eroina. Volti. Facce. Notti. Amici scomparsi. Non posso dimenticare quando a 14 anni trovai In Utero sul letto. Oppure quando Cobain morì e quella mattina io e M. ci guardammo in faccia e non ci rivolgemmo una sola parola mentre andavamo a scuola. C'è un aspetto di questo romanzo che mi spacca sempre in due e che mi riporta alla mia infanzia/adolescenza. Da quei pensieri/problemi non ne sono mai uscito. Vederli scritti in questo modo mi lasciò senza parole. E' sempre bello trovare l'impronta di un'amica lontana che non vedrò mai più.

=============

E una serie di libri che sto per leggere e recensirò su Lankelot:



E ieri è arrivata la mia nemica numero 1: la neve. Vaffanculo.

"New Sentimentality" di Toe per rimanere in un'atmosfera malinconica e "Cocaine Socialism" dei Pulp perché loro sono dei grandi e basta.

7 commenti:

  1. Risposte
    1. Eh sì, cara Maria. ieri sera sul tettuccio della macchina. oggi sulle montagne vicinissime ma vicinissime.

      Elimina
  2. spassionatamente, ben fatto questo blog.
    Ciao, sono bobryder de "il mondo perfetto".
    Grazie per il commento,preferisco rispo qui così son sicuro che ti arriva:
    aggiungo solo che-da un certo punto di vista- è rassicurante che certe presenze-spesso presenti nella vita quotidiana- abbiano,nel caso dei talk,lo schermo a renderli cmq estranei,così da considerarli,se si vuole, alla stregua di assurde e pantomimiche figure e,nel caso di "radio belva",meno ipocrite .
    Ciao:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perché rassicurante da un certo punto di vista? la tv ha qualcosa di rassicurante?

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Ero in cerca di libri interessanti, ora li ho trovati. E pure vicino a Trento. Grazie
    Etabeta400

    RispondiElimina
  5. dimmi cosa leggerai.

    io ti consiglio pincio.tutto pincio.

    RispondiElimina