mercoledì 24 aprile 2013

Raudo - Raudo - Raudo - Raudo

- Domani è il 25 aprile. I discorsi "grossi" li lascio stare, lo festeggerò a mio modo e senza troppi proclami, cercando di rientrare nella penisola in tempo. Il discorso importante riguarda invece mio padre che il 25 aprile diventa mio nonno partigiano. Stessa espressione facciale, stessa malinconia, stesso coraggio di vivere una vita pericolosa. La verità è che non è che diventa mio nonno solo quel giorno. Invecchiando mio padre è diventato quello che era mio nonno e credo che mio nonno ne sarebbe soddisfatto perché papà è invecchiato solo fisicamente mentre nel cuore è rimasto ancora ragazzino capace di stupirsi, di ascoltare, di rapportarsi con le nuove generazioni e di consigliarle quando ce n'è bisogno. 

- Quando incapppo in tv o alla radio o per strada nella cosiddetta "base" o in quella roba melmosa chiamata "vita reale" quasi quasi rimpiango i metodi sbrigativi di Stalin e so che questa è cattiva (e Stalin era un assassino), lo starete pensando, ma i ggggiovani dei partiti sono peggiori dei loro dirigenti che già sono impresentabili (ci sono le eccezioni, inutilissimo ricordarmelo)...pecoroni, senza dignità...servi che si mascherano da persone libere. Io e la mia ragazza abbiamo seguito pr una ventina di minuti Piazza Pulita e quando parlavano i giovani del PD ci è venuta voglia di lanciar loro addosso qualcosa. Questi "gggiovani", Rodotà e molto altro sarebbero il rinnovamento del paese?

- E' uscito "Raudo" dei Gazebo Penguins, andate qui e trovate tutto e alzate il volume al massimo:



- E fra due settimane sbarca nella penisola un italo-tedesco che merita di essere seguito, fotografato, letto, amato, ascoltato, adorato, protetto, coltivato, acquistato, scarrozzato, sbaciucchiato, sfamato, dipinto. Questo è il teaser 1 di un evento futuro che a breve sconvolgerà la Pianura Padana.

6 commenti:

  1. Aspetto solo di essere sconvolta...alla fin fine ce lo meritiamo tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cercherò di aggiornare in tempo per questo doppio evento nel maggio milanese.

      :)

      Elimina
  2. meno male che esiste la musica, i romanzi e i....blogs!! Buon 25 aprile!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e buon 25 aprile anche a te.

      Elimina
  3. Andrea vedi che i Lou Palanca puntano a Nord, dopo Roma, il 2 a Bologna, il 3 a Firenze e il 18 maggio a Torino!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cercherò di girare il tutto.
      purtroppo io non riesco ad esserci a Torino, colpa del lavoro e dei $$$$$$$$$$.

      In bocca al lupo!

      Elimina