giovedì 21 marzo 2013

"Il ragazzo a quattro zampe" di Simone Bisantino (CaratteriMobili)


Se vi va qui trovate la mia recensione de "Il ragazzo a quattro zampe" di Simone Bisantino (CaratteriMobili).

La visita di Obama in Medio Oriente mi ha fatto pensare, per un accostamento di tematiche e luoghi, alla bellezza dei racconti di "Di cosa parliamo quando parliamo di Anne Frank" di Nathan Englander e in particolare a "Le colline sorelle". Solo uno scrittore dotato di talento può scrivere un racconto di questa portata che sa descrivere tutte le contraddizioni di quella terra con acume, leggerezza, sensibilità, dolore. Un racconto che si insinua dentro di voi come un abbraccio che vi potrebbe togliere il fiatto. Ma se quando leggete un libro ciò che cercate sono "politica & co." o "letteratura posizionata sulle vostre idee politiche" è meglio che ve ne restiate lontani da questa raccolta e di letteratura non capite nulla.

Un'intervista ai Manetti! : Live @ Libero Pensiero - Manetti! e quanto mi piace la colonna sonora dei Kovlo: http://kovlo.bandcamp.com/

Nessun commento:

Posta un commento