giovedì 3 gennaio 2013

Spetsnaz-Paul Leni

Quelli che quando ti stringono la mano te la stritolano di cosa vogliono convincerti? Cosa vogliono dimostrare? Che sono delle persone serie? Delle persone perbene? Che di loro ti puoi fidare? Che sono uomini tutti d'un pezzo che non hanno paura di niente? Che rispettano qualche regola non scritta che risale alla preistoria o giù di lì? Che per loro sei solo un omuncolo del cazzo con le manine fredde e sudate? Che hanno delle protesi di metallo al posto delle mani? Che hanno visto troppi film americani? Che se solo volessero saprebbero fare un buco nel muro tirando uno schiaffo? 

Ecco, ne ho incontrati tanti durante la mia vita e non ho ancora capito che cosa vogliano dimostrare, so solo che sono dei coglioni e ho il mignolo che mi fa male.

5 commenti:

  1. Meglio una mano che stringe vigorosamente piuttosto che una mano molliccia come una vongola cruda.
    Che schifo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me non fa nessuna differenza, anche perché non mi piace molto stringere le mani. Ma lo so, son fatto a modo mio.

      Elimina
    2. Cerco di spiegarmi meglio, è che nella mia esistenza ho compreso come chi ha la mano molliccia non è diverso caratterialmente da chi stringe la mano in maniera vigorosa. O meglio, chi stringe la mano vigorosamente poi corrispondeva più spesso al profilo immaginario di quello con la mano molliccia. Per dire come tutte ste cose delle strette di mano, sguardi e compagnia bella che rivelano aspetti caratteriali siano per quanto mi riguarda delle stupidaggini fatte e finite. O ancora meglio, ogni persona fa a suo modo ma con gli anni ho imparato sempre più a diffidare di quelli con le strette vigorose perché hanno finito per corrispondere al profilo del: approfittatore, falso, viscido, ladro, traditore, meschino, ignorante, cafone, idiota, violento.

      E a dare una chance in più a chi ha la mano molliccia.

      Poi come si suol dire, sono uscito deluso da tutti e due i casi. E' solo che con le mani sudate se la prendono, in maniera qualunquista e riduttiva, sempre tutti.

      Elimina
  2. Forse voleva giocare a braccio di ferro ;)
    Già, meglio usarle in altro modo le mani. Per scrivere, ad esempio.

    RispondiElimina
  3. Tanti altri modi...che poi ci si mettono pure d'impegno a stringerle e magari ti guardano anche negli occhi, tenendo i loro bene aperti come se avessero appena preso qualche tipo di droga.

    RispondiElimina