giovedì 15 novembre 2012

"L'inverno della paura" di Dan Simmons (Gargoyle)


Se vi interessa Simmons qui potete trovare la recensione de "L'inverno della paura". Onestamente non un grande romanzo.

Gli animali in gabbia fanno schifo, quelli impiegati nei circhi idem, però oggi mi è capitato di camminare in mezzo ai carri/caravan/case viaggianti/tir di un circo appena arrivato ed è stato decisamente strano sentirsi osservato e poi voltarsi e scoprire che c'erano dei lama (o animali simili), un elefante e una zebra che mi stavano fissando confabulando fra di loro con la sigaretta in bocca.

4 commenti:

  1. Con la sigaretta in bocca?
    Non ci sono più i lama, gli elefanti o le zebre di una volta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah
      dovevi vederli e comunque non avevano la sigaretta ma sono incappato nel classico errore di umanizzare gli animali...e la loro espressione facciale + i movimenti della testa/corpo mi hanno fatto pensare a delle persone che mi osservavano fumando.

      qualcosa tipo che l'uomo che fumava in X-Files.

      Elimina