giovedì 18 ottobre 2012

Appunti - Puntata numero 2



Ecco a voi la seconda puntata di "Appunti", rubrica saltuaria con annessi sviluppi direttamente dal Mondo Di: 

-.. Tesla Tesla Tesla...Lampi lampi lampi...uahuayhaua au..." (mancano dei versi e perdite di saliva ma si riferisce alle sensazioni provate durante la lettura di un piccolo capolavoro che è "Lampi" di Jean Echenoz dedicato proprio a Nikola Tesla che è David Bowie al cinema...leggetelo perchè vi commuoverete e non solo...)

-...perchè la polvere si ammassa sempre in un angolo preciso della sala? (praticamente nell'angolo libero accanto alla libreria con volumi dedicati alla cucina, psichiatria, psicologia e diete)

-...se a 33 anni improvvisamente ti piace un film di Woody Allen significa che sei diventato completamente pazzo?...(..il film era "Basta che funzioni" del 2009..e ho riso...il protagonista era fantastico...e anche io faccio quella cosa di canticchiare cose senza senso mentre mi lavo le mani...rapportandomi a me in terza persona...)

-...perchè quando cerchi di acchiapparla Polvere scappa? (...ho provato ad acchiapparla con stracci, scope, reti, aspiratori ma mi sfugge sempre...consigli di vita casalinga ne avete?)

-...hai sempre pensato di essere una merdaccia in cucina ma hai scoperto che quando vai a casa di altri mangi sempre di merda...(...colpa della nonna ristoratrice che mi ha educato male...un giorno mi cucineranno per questo atteggiamento spocchioso...)

-...trovare la strategia giusta per convincere l'amica vampiracarnivorabrit a mangiare tutti i formaggi...(...nel caso succedesse qualcosa di brutto mi sa che finirei azzannato dalle sue bestie feroci...ferocissime altro che feroci...)

-...telefonare all'industria elettrica per la storia del contatore!...(...tre mesi e non l'ho ancora fatto...ho ancora un mese a disposizione...e so che telefonerò l'ultimo giorno a disposizione...)

-...la prossima volta che senti uno che dice che la neve è bella togligli il saluto...(...guardate che lo faccio veramente...)

-...da quanto tempo non vai a una mostra seria? (..da tanto tanto ma tanto tempo e mi piacerebbe vedere una mostra come si deve con le opere di Robert Rauschenberg...)


-...vedi Formigoni e pensi ai tuoi parenti di Comunione e Liberazione...chissà cosa c'era in quei biscottini che ti davano da piccolo...ti ricordi gli effetti lisergici? (....quando ero piccolo i miei genitori mi portavano a trovare i parenti (materni) comunicati e liberati e ogni volta questi mi davano tè e biscotti e appena li mettevo in bocca partivo per indimenticabili viaggi freakkettonissimi che mi permettevano di fare la conoscenza di madonne vestite di prada, angeli in groppa a jet privati, stelle comete pieni di gioielli e molti molti altri personaggi bizzarri...)







(Aggiornamento dell'ultima ora: un saluto al grande regista giapponese Kōji Wakamatsu (Wakuya, 1º aprile 1936 – Tokyo, 17 ottobre 2012). Grazie per tutti i tuoi film.)

(E qui la recensione del romanzo di Alejandro Morales "Barrio in fiamme")

2 commenti: