domenica 22 luglio 2012

Vento forte

Qualcosa di sparso:

- un articolo di Tommaso Pincio su Joyce Carol Oates (autrice tutta da scoprire seppur fra alti e bassi), il libro su Mike Tyson e la boxe che è uno sport che apprezzo particolarmente e di cui tanti anni fa andavo a vedere anche qualche incontro prima con mio nonno e mio padre, poi con mio padre e mio zio, poi da solo e poi ho smesso e purtroppo non riesco più a vedere molti incontri in televisione. Mi commuove sempre il ricordo di un amico di mio nonno che scommetteva ogni cosa sugli incontri di pugilato: http://tommasopincio.net/2012/07/16/tyson-secondo-oates/

- un articolo di Giorgio Vasta su questo libro sotto di Matteo Galliazzo (lo so che ne ho già parlato): http://www.minimaetmoralia.it/?p=8686


- mi piacciono i basettoni del vincitore del Tour De France e che bello il ciclismo e un giorno riuscirò a seguirlo dal vivo dalla prima all'ultima tappa.

- qualche film visto o rivisto in questi giorni: "TAKE SHELTER" di Jeff Nichols, "SUBMARINO" di Thomas Vinterberg, "THE FUTURE" di Miranda July, "ORIZZONTI DI GLORIA" di Stanley Kubrick, "LOURDES" di Jessica Hausner, "I SOSPIRI DEL MIO CUORE" di Yoshifumi Kondo.

- ieri sera ho visto una ragazza crollare dai tacchi e finire nel lago. Bellissimo. Le sue amiche erano così ubriache che non potevano fare nulla per darle una mano.

6 commenti:

  1. Dai, magari un giorno lo seguiremo insieme il tour, dall'inizio alla fine ...

    RispondiElimina
  2. E alla fine... è affogata? :)
    Cosa ti impedisce di seguire questa tua piccola passione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine è riuscita a trovare il modo per farcela da sola.

      Mi impedisce: la mancanza di soldi.

      Elimina
  3. una ragazza ubriaca coi tacchi che finisce nel lago....speriamo non abbia bevuto!:)

    RispondiElimina
  4. :)

    quando è uscita faceva "puah, puah"

    RispondiElimina