mercoledì 23 maggio 2012

"La vita è dolore - Disumana umanità di Dr. House" di Massimo Del Papa


"Dedicato ad uno dei personaggi più complessi, appassionanti e umani mai apparsi in televisione, questo breve saggio si sofferma sulla dimensione del dolore, dei suoi comandamenti, delle sue ferite che cicatrizzano ma non guariscono mai del tutto, non scompaiono. House è il dolore, ne ha il volto, la grandezza e la meschinità e sa interpretarlo in modo sorprendentemente eccentrico, rovesciato rispetto alla totalità del genere umano. Ne deriva una condizione di solitudine immedicabile, che tuttavia è l'unica possibile per salvare vite umane. Le vite degli altri. House è uno che si immola, sia pure con cinismo, è una fiammella che si consuma per illuminare gli incerti passi di chi ne invoca l'aiuto. Mentendo, perché tutti mentono. Tra filosofia e rock, un volo radente su una serie fantastica e su un personaggio che non potremo dimenticare, anche se ormai ci ha salutato, lasciandoci a camminare sulle nostre gambe. Senza bastone. 

Di lui dicono: è fico. Io ho scritto questo libro per dire: guardate che vivere da House non è fico, è straziante, è terribile. Un volo radente sulla serie appena terminata, una interpretazione personalissima e appassionata di un personaggio di fantasia, ma capace di cambiare la vita. Dr. House è la coscienza che non hai, e che non smette di proporti problemi ai quali vuoi sfuggire ma non puoi."

Potete andare qui e scaricare questo libro di Massimo Del Papa che è una persona molto importante nella mia vita.

9 commenti:

  1. Ho sempre adorato il Dr. House.
    Ho seguito le prime stagioni, poi ha iniziato a stancarmi.
    Su una mensola, nell'altra stanza, ho libro che si intitola "La filosofia del Dr. House. Etica, logica ed epistemologia di un eroe televisivo". Me lo ha regalato al tempo un amico che conosceva la mia passione per questo personaggio.
    Divertente...

    RispondiElimina
  2. Fra House e Massimo ci sono delle somiglianze. Massimo è una persona splendida, però non gli voglio leccare troppo il culo perchè certe volte mi fa incazzare un bel po'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora deve essere davvero un tipo in gamba.
      Non lo conosco, ma mi fido di te!

      Elimina
    2. Massimo lo si trova qui:

      http://www.massimodelpapa.blogspot.com/

      Scriveva su Il Mucchio, adesso si è preso degli spazi tutti suoi.

      Elimina
  3. Non conosco il Dr.House, ma conoscevo Del Papa tramite gli articoli sul Mucchio e mi spiace non collabori più con loro. Anche a me, pur non conoscendolo, ogni tanto mi fa incazzare un po'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Doveva per forza andare così. Fra un po' Max Stefani che ha abbandonato pure lui Il Mucchio uscirà con un nuovo giornale ma nemmeno lì Massimo scriverà.

      Elimina
  4. w il dottore anarchico!! leggerò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho seguito per un po' poi l'ho perso anche perchè poi alla sera avevo sempre da fare.

      Elimina
  5. Io e lui non ci siamo mai visti e parlati di persona ma è una persona che sento vicinissima a me, proprio nell'anima, e mi ha aiutato in tantissime cose.

    quella di Massimo è una strada tutta sua ma che mi piace sempre percorrere.

    RispondiElimina