venerdì 18 maggio 2012

I Fine Before You Came sono uno di quei gruppi che quando li ascolto mi scavano talmente tanto dentro che mi si riempiono di lacrime gli occhi. Mi hanno detto che devo smettere di ascoltarli per non farmi troppo male ma quella del farsi male è una delle mie regole di vita a cui non vorrò mai sottrarmi.

"vorrei che il magone fosse un grande mago che ti strappi un sorriso 
perchè credimi, con quella faccia mi sembri un randagio
ti sei chiusa dentro al bagno con un trucco ormai vecchio
farò finta che va tutto bene quando torni a letto
e non venirmi a dire che fa tutto schifo quel che è triste
quando a volte vorrei piangere e diventare rosso come fai tu
così brutto da ricordarmi bello e risentirmi vivo
ti porto al cinema stasera ma paghi tu che io non ho un lavoro."

Fine Before You Came - Magone

2 commenti:

  1. band interessante non la conoscevo...

    RispondiElimina
  2. In teoria dovrebbero farti scaricare tensioni...un qualcosa di catartico...ancora di più dal vivo...ma io tutte le volte che ascolto i loro dischi, in particolare gli ultimi due, precipito sempre nell'oscurità.

    RispondiElimina