lunedì 6 febbraio 2012

Mike Kelley

Un piccolo ricordo dell'artista newyorkes morto, forse suicida, nei giorni scorsi e che magari qualcuno di voi ricorderà come l'autore della copertina del disco dei Sonic Youth "Dirty". Qui il suo sito.


2 commenti:

  1. Di lui non posso dire molto, dal momento che non conoscevo la sua opera, a parte il fatto che Dirty è uno dei miei dischi preferiti e quella copertina mi ha sempre fatto impazzire.

    RispondiElimina
  2. Io andai a vedere una sua mostra a Bolzano nel 2009.
    Ho trovato questo link di quella esposizione:

    http://www.exibart.com/notizia.asp?IDNotizia=26320&IDCategoria=207

    RispondiElimina